Novità 2015: in arrivo direttamente al parcheggio Regina e in navetta fino all’Hotel

Una bella novità da questa stagione 2015 che presentiamo con piacere ai nostri clienti: da quest’anno infatti sarà possibile, arrivando dall’autostrada, parcheggiare l’auto direttamente al Parcheggio Regina, parking convenzionato con Hotel Boston, quindi arrivare in Hotel comodamente tramite la navetta gratuita che si occuperà anche del trasporto bagagli.

In questo modo si eviterà il doppio viaggio all’hotel e poi di nuovo al parcheggio di chi sta arrivando per trascorrere la sua vacanza a Cattolica e viaggia in autostrada. Il Parcheggio Regina infatti, con la sua ubicazione a soli 50 metri dal casello autostradale (vedi foto), è l’ideale per posteggiare immediatamente l’auto dopo il lungo viaggio. Usciti dal casello autostradale e presa la direzione per Cattolica, alla seconda rotonda girare a destra e si è già arrivati al Parking Regina che dispone di un parcheggio al coperto, custodito e assicurato. Una volta usciti dall’autostrada insomma non ci sarà più bisogno di preoccuparsi della propria automobile: una volta lasciata al sicuro all’ombra del parcheggio Regina ci si dovrà occupare soltanto di trascorrere in allegria il resto della vacanza pervenendo presso Hotel Boston mediante una navetta gratuita messa a disposizione dal Parcheggio Regina. Di seguito la mappa per arrivare al parcheggio:

Dopo un anno a stressarsi nel traffico cittadino abbiamo pensato, con la collaborazione del Parcheggio Regina, di offrire questo servizio ai nostri clienti con molteplici finalità: alleviare la scomodità dell’arrivo, evitare il traffico cittadino delle vie di Cattolica, offrire immediatamente una sistemazione sicura per l’auto, accorciare i tempi del check-in. L’obiettivo è sempre quello di offrire la massima qualità dei servizi al minimo prezzo, e speriamo di aver compiuto un altro passo in questa direzione!

    1 Comment

  1. Alessandro ad del milan
    12 febbraio 2015
    Reply

    Io arrivo con i soliti 2 bambini al seguito e mezza casa nel baule fra valigie e sacchetti vari..e quest’anno penvavo pure alle biciclette… Che mi dici?

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *