06 mag 2014

Al Mare in Treno: anche Cattolica aderisce all’iniziativa

1 Comment

in_treno_al_mare

Un’importante iniziativa è stata promossa in sinergia tra vari enti tra cui: la regione Emilia Romagna, i comuni di Rimini, Riccione e Cattolica, le rispettive associazioni albergatori di queste città e (naturalmente) Trenitalia. Tutto questo magnifico ensemble di forze per creare un’offerta davvero unica e singolare all’interno del panorama turistico italiano e internazionale: il rimborso del costo del biglietto ferroviario per raggiungere la località balneare prescelta. Ecco il sito ufficiale chiamato Al Mare In Treno.

Dopo un’iniziale varo dell’iniziativa a cui avevano aderito Rimini e Riccione, anche Cattolica ha preso parte al progetto a si è aggregata con un plotone di hotel che hanno dato la propria disponibilità a rimborsare il costo del biglietto. Tra questi Hotel c’è naturalmente anche l’Hotel Boston visto che da sempre sosteniamo una politica tesa a favorire ecologia e risparmio energetico, non potevamo davvero mancare a questo importante appuntamento. Il portale dove è possibile trovare le offerte degli hotel di Cattolica è ora attivo e online e da questo momento è possibile per i nostri clienti richiedere il rimborso del viaggio in treno,facendo riferimento all’atto della prenotazione all’offerta “Al Mare In Treno” e scegliendo un soggiorno settimanale o bisettimanale. A seconda della durata del soggiorno si potrà usufruire di ulteriori promozioni.

NB Diversamente da Rimini e Riccione, Cattolica non include anche il rimborso della Tassa di Soggiorno nei termini dell’offerta. Questa scelta operata da Associazione Albergatori in concerto con l’Amministrazione Comunale di Cattolica non pregiudica nessun altro termine dell’offerta.

Di seguito pubblichiamo il regolamento della promozione valida per tutta la stagione 2014.

Regolamento Al Mare In Treno

Per potere aderire alla promozione “Al mare in treno” contatta direttamente l’hotel e comunica che offerta scegli al momento della prenotazione:

settimanale
bisettimanale
Offerta Settimanale/Bisettimanale

L’offerta settimanale prevede il rimborso del biglietto Trenitalia di andata per chiunque effettui un soggiorno di almeno una settimana in mezza pensione o pensione completa.

L’importo rimborsabile per il soggiorno di una settimana di vacanza è pari al biglietto di sola andata fino a 40 € a persona per gli Hotel a 3 e 4 stelle e di 25 € a persona per gli Hotel a 1 e 2 stelle.Per soggiorni di 2 settimane (offerta bisettimanale) viene rimborsato il viaggio di andata e ritorno, i rimborsi quindi raddoppiano ma con le stesse modalità del viaggio di andata.

Per due settimane di permanenza viene rimborsato il biglietto di andata e ritorno fino a 80 € a persona per gli Hotel a 3 e 4 stelle e di 50 € a persona per gli Hotel a 1 e 2 stelle.

Modalità del Rimborso

Il rimborso sarà effettuato direttamente dall’albergatore all’atto del saldo del conto dietro presentazione da parte del cliente del biglietto Trenitalia utilizzato.

Il biglietto di viaggio, riportante Riccione, Rimini o Cattolica come destinazione, potrà essere acquistato presso tutti i canali di vendita Trenitalia, anche in modalità ticketless.

Nel caso di biglietti ticketless il cliente, per ottenere il rimborso del viaggio sul soggiorno, dovrà presentare all’hotel la ricevuta di pagamento emessa a bordo treno o la stampa dell’e-mail.

Sono interessati dall’offerta i viaggi in 2^ classe (o livello di servizio Standard) fino a Riccione o Rimini o Cattolica, anche per soluzioni di viaggio combinate, con treni Regionali, Intercity, Frecciabianca o Frecciarossa . I treni devono avere origine da una località del territorio italiano.

Ai clienti che decidono di viaggiare in prima classe verrà comunque rimborsato il biglietto di seconda classe (o livello di servizio Standard).

L’hotel rimborsa la corsa di andata in autobus di linea dalla stazione di Rimini, Riccione e Cattolica all’hotel per 1 settimana di soggiorno, per 2 settimane l’hotel rimborsa anche la corsa di ritorno.

Le tariffe rimborsate sono quelle del “biglietto ordinario acquistato a terra” per 1 zona o 2 zone. Eventuali extra per l’acquisto del biglietto a bordo o per altre zone, sono a carico del cliente.

Si ricorda che il biglietto per il bagaglio sugli autobus di linea è gratuito solo per i possessori del voucher ”Al Mare in Treno” che va richiesto all’Hotel via mail al momento della prenotazione.
Per usufruire della gratuità occorre stampare e portare come se il voucher da esibire in caso di richiesta del controllore.

Tutte le offerte sono valide per soggiorni in mezza e pensione completa. Le offerte non sono cumulabili tra di loro o con altre realizzate dai singoli alberghi.

Le offerte alberghiere legate alla promozione sono a posti limitati .

L’offerta è valida solo negli Hotel di Riccione, Rimini e Cattolica che aderiscono alla promozione Al Mare in Treno elencati su questo sito.

La promozione è valida per pernottamenti fino al 31 dicembre 2014.

[top]
One Response to Al Mare in Treno: anche Cattolica aderisce all’iniziativa
  1. Un’idea favolosa, anche per la possibilità di andare in mare con il treno, veramente bella.
    L’unica cosa è che non ho capito molto sulla modalità di rimborso del biglietto. Sicuramente sono un po dura io eh!!! :)
    Grazie per l’articolo la proverò subito appena sarò in vacanza.


[top]

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Iscriviti alle Offerte Segrete!
Invia