07 mar 2011

Imponente mareggiata a Cattolica

0 Comment

La forza del mare quando si scatenano gli elementi è davvero impressionante. Ne sa qualcosa il bagnino dei bagni 10 di Cattolica, che si è visto recapitare sul proprio tratto di spiaggia nientemeno che un grosso albero sradicato chissà dove e portato a riva dalle forte correnti. In apertura potete osservare l’immagine di questo colossale reperto ligneo straziato dalla furia degli elementi. Oltre all’albero su tutto il tratto di costa cattolichino si sono spiaggiati migliaia di detriti di ogni tipo: dai rifiuti vari a vegetazione di varia natura: canne, arbusti, tronchi e rami, grosse piante sradicate. Grande lavoro per i bagnini che sfidando le temperature ancora invernali si sono industriati per raccogliere i relitti ed ammassarli in grosse cataste per essere più agevolmente caricate sui camion che a partire da questa mattina inizieranno con il lavoro di rimozione. Unica buona notizia: il mare dopo questa grande mareggiata è sicuramente più pulito ed anzi appare rigenerato e più cristallino che mai. L’Adriatico è come se avesse fatto una doccia per scrollarsi di dosso le impurità e tornare candido come un neonato. Evviva il nostro bellissimo mare!

[top]

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Iscriviti alle offerte Last Minute!
Iscriviti Gratis